Quanta Napoli in fila alla biglietteria per prenotare Sanremo?

sanremo 2014 logo29 novembre 2013 alle ore 13.57
Manca meno di un mese all’annuncio ufficiale del cast del prossimo Festival della Canzone Italiana, giunto in quel di Sanremo alla sua edizione n° 64. Se la coppia alla conduzione è rimasta la stessa, ovvero la premiata ditta Fazio/Littizzetto, è chiaro che i cantanti in gara saranno per lo più completamente diversi e, come sempre, la bagarre per conquistare uno degli ambitissimi, ma pochi, 14 posti è iniziata già da tempo e con lei le nostre indagini per scoprire in anteprima chi, soprattutto dalle nostre terre, abbia presentato dei brani. Reduce dai successi teatrali scalda i motori Sal Da Vinci; l’eterno scugnizzo ha presentato due brani scritti insieme ad un giovane di belle speranze e scrittura, che pare lo abbia conquistato per la sua profondità. I ben informati dicono che i pezzi di Sal siano molto piaciuti, anche se lo stesso artista in più di un’occasione in passato, sembrava essere dentro al cast e poi eliminato all’ultimo momento da altri, solo sulla carta più forti di lui, che invece è l’unico ad avere una sola partecipazione baciata dal podio. Ci prova intanto anche Enzo Gragnianiello, che proprio 15 anni fa, nel primo Festival di Fazio, aveva ben impressionato in duetto con la Vanoni. Se D’Alessio dichiara di non essere stato contattato, tirando in ballo anche la compagna Tatangelo, lei lo smentisce in diretta su Rtl, dichiarando che il pensiero di mandare i due brani è forte. Peppino Di Capri potrebbe essere interessato al ritorno, anche se l’anno scorso artisti dalla carriera senza tempo come lui, furono destinati al ruolo di ospiti. De Crescenzo, fresco di ritorno in classifica, non ci pensa proprio, mentre è il nostro Clementino quello che dovrebbe finalmente sdoganare il rap su quel palco; attenzione però, perchè il suo nome è minacciato da altri esponenti dell’hip hop nostrano, affascinati improvvisamente dall’Ariston. Tony Maiello ha sicuro presentato le sue canzoni, sperando di avere quell’opportunità negata nel 2011, quando avrebbe dovuto partecipare tra i big in qualità di vincitore dei giovani dell’anno prima. La regola non scritta però quell’edizione fu “sregolata” e Tony rimase fuori rosa. C’è un interesse particolare per Pino Daniele, Edoardo Bennato e per Massimo Ranieri, ma difficilmente faranno parte della partita. La bella Molinari invece non bisserà la sua presenza per preposti impegni. Tra i giovani, di cui a breve si conosceranno i convocati alle audizioni, sono presenti Ivan Granatino, con un brano si dice molto forte, cosa che possiamo invece confermare per la frizzante Marsica, in forze alla Rusty records, vincitrice con Antonio Maggio dell’edizione dell’anno scorso. Presenti all’appello la sensuale Claudia Megrè, con un brano dal titolo provocatorio, “Non te la do” ed il siciliano di nascita, ma napoletano di cuore Tony Colombo. Non ci resta che attendere.

Fabio Fiume

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...