Festival di Sanremo 2013: la conferenza stampa del 13 febbraio

Festival di Sanremo 2013

di Lorenzo Cappiello (@lorecappiello su Twitter)

Come è di consueto, questa mattina alle 12:00 si è tenuta la conferenza stampa ufficiale del Festival di Sanremo 2013 ed è stata inaugurata con una notizia davvero terribile.
Alessio Gatti, figlio ventitreenne di Franco Gatti, il baffuto cantante dei Ricchi e Poveri, è stato trovato morto nella sua abitazione a Nervi, nel levante di Genova. Sono intervenuti il personale del 118 e della polizia. Secondo i primi accertamenti, il decesso sarebbe da ricondurre ad un overdose di stupefacenti, presumibilmente di cocaina.
A causa di questo lutto imprevedibile, i Ricchi e Poveri non saranno presenti durante la serata e, come ha dichiarato Fazio durante la conferenza stampa, sarà cambiata la scaletta senza però sostituire quel blocco. Sicuramente un gesto di vicinanza nei confronti di Franco Gatti.
Ma cambiamo completamente discorso e scopriamo di cosa si è discusso in sala stampa con i due conduttori, Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, e con il direttore di Rai Uno, Giancarlo Leone.
Proprio quest’ultimo, fin da subito, è stato entusiasta degli ascolti della prima serata del Festival di Sanremo, che, anche se è durata leggermente di meno rispetto l’edizione passata, ha registrato picchi di share non solo nel target specifico di Rai Uno, ma anche tra il pubblico più giovane, più istruito e più benestante.
Ma non solo. Nel corso della conferenza stampa, il conduttore, Fabio Fazio, ha reso gratitudine a tutta la squadra Rai e a Luciana ed ha risposto alla critiche sulla vicenda Crozza, sottolineando il fatto che il pieno di ascolti c’è stato proprio durante le imitazioni del comico (17 milioni di telespettatori) e sottolineando anche il fatto che solo cinque persone si sono lamentate e non tutto l’Ariston.
Inoltre, a Fabio Fazio è giunta anche la critica sulla non centralità della musica e proprio lui ha risposto dicendo che, durante la serata di ieri, si sono ascoltate ben tre ore e mezza di canzoni e, quindi, la musica è stata la vera protagonisti.
Che dire. Di sicuro, non ci resta che aspettare ancora qualche ora per la seconda puntata del Festival, nella quale, tra gli ospiti, vedremo Beppe Fiorello, Asaf Avidan, Bar Refeali, che suonerà la batteria e che scherzerà con i due conduttori, e Carla Bruni, che presenterà la sua nuova canzone e che “giocherà” con la Littizzetto.

Per seguire il Festival di Sanremo insieme, vi aspetto su Twitter (@lorecappiello) con l’hashtag #LGTS2013.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...