Irene Fornaciari: dopo Sanremo il suo terzo album, Grande Mistero. La recensione di Lorenzo Cappiello

Dopo due anni di lavoro intenso, di ricerca e di studio musicale e dopo la sua partecipazione alla sessantaduesima edizione del Festival di Sanremo con la canzone, “Grande mistero”, torna sulle scene musicali Irene Fornaciari.
Ebbene sì. Anche se non è riuscita ad arrivare alla serata finale della kermesse canora più importante in Italia, il suo brano, scritto per lei da Davide Van De Sfroos e nato dopo una chiacchierata in cui i due parlavano delle difficoltà di vivere certe situazioni per le persone emotive, è uno dei dieci singoli sanremesi più trasmessi dalle radio italiane.
Per di più, in concomitanza alla sua partecipazione a Sanremo 2012, uscito il 15 febbraio scorso, Irene ha presentato il suo terzo lavoro discografico, intitolato appunto “Grande mistero”, che, solo dopo pochi giorni, è entrato nella classifica settimanale dei più venduti alla novantesima posizione.
In questo suo nuovo progetto, non si nota sicuramente solo una maggiore completezza dei brani e una maturità dell’artista, ma anche le diverse e tantissime collaborazioni molto importanti con cantanti sia italiani che internazionali. Tra gli autori dell’album, infatti, ci sono: Davide Van De Sfroos (autore della canzone portata a Sanremo 2012), Enrico Ruggeri, Zucchero, Pasquale Panella, Ron, Damien Rice, Alex Callier degli Hooverphonic, Niccolò Agliardi, Mousse T e, infine, Max Pezzali.
A maggio Irene comincerà il suo tour italiano con la sua affezionatissima band, mentre, domani sera, si esibirà al Forum di Assago (Milano) per festeggiare il concerto dei dodici anni di carriera del suo amico, Davide Van De Sfroos.
Che dire? Sicuramente la bravura della Fornaciari non è per niente un “grande mistero”, anzi, anno dopo anno, si scopre sempre di più il suo talento. 8 e mezzo

Lorenzo Cappiello

Annunci

Un pensiero su “Irene Fornaciari: dopo Sanremo il suo terzo album, Grande Mistero. La recensione di Lorenzo Cappiello

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...